…..Si continua con le presentazioni: 

La Libreria Boccea ha il piacere di invitarvi alla presentazione del libro dell’economista ed editorialista de Il Fatto QuotidianoVladimiro GiacchèAnschluss – l’annessione. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa”, alle ore 18,00 di giovedì 3 luglio presso la libreria Boccea di via Gregorio XIII, 93 (300 m dalla Metro Battistini).

image004

Il libro
Il modo con cui la Germania Ovest ha “annesso” la Germania Est e gli effetti che questa annessione hanno comportato sul tessuto produttivo della Germania Est e sui suoi cittadini possono essere letti a posteriori come la “prova generale” dell’Unione Europea.
Privatizzazioni di società statali sane, corruzione diffusa, collusione tra banche ed industria per conquistare il nuovo mercato dei paesi più deboli, disoccupazione scientifica per avere salari bassi, distruzione dello stato sociale.
Tutto l’armamentario del furore liberista utilizzato oggi nella cosiddetta Unione Europea è stato già sperimentato nell’annessione Germania Ovest-Germania Est.

A distanza di venticinque anni dalla famosa caduta del muro di Berlino, la storia che ci è stata raccontata appare molto diversa dalla realtà.

Il libro di Giacchè riporta documenti e testimonianze dirette dei più importanti protagonisti di quell’epoca, dando rigore storico e scientifico alla tesi del libro: quella tra Germania Ovest e Germania Est non fu un’unione tra popoli liberi e sovrani ma una gigantesca operazione di spoliazione di un Paese tutto sommato non malmesso come si diceva.

Per capire l’Europa di oggi e opporsi alle sue politiche antipopolari, occorre conoscerne i meccanismi.
A partire dalle origini..

L’ autore
Vladimiro Giacchè, è nato a Spezia nel 1963.
Studi universitari: a Pisa e a Bochum (Germania Federale). Laureato e perfezionato in Filosofia alla Scuola Normale di Pisa.
Professione: Dirigente nel settore finanziario (Mediocredito Centrale, Capitalia, ora Sator). Dall’aprile 2013 è presidente del Centro Europa Ricerche.

Hobby: Leggere e scrivere (in quest’ordine).
Ultimi testi pubblicati: “La fabbrica del falso. Strategie della menzogna nella politica contemporanea” (2008, 2a ed. 2011), e K. Marx,”Il capitalismo e la crisi” (2009, rist. 2010) per l’editore l’editore DeriveApprodi; “Titanic Europa. la crisi che non ci hanno raccontato” (2012, 2 edizioni) per l’editore Aliberti (nei prossimi mesi uscirà la traduzione tedesca).
È editorialista de “Il Fatto Quotidiano”.
Suoi saggi sono usciti su numerose riviste italiane e straniere.

Anschluss – l’annessione. L'unificazione della Germania e il futuro dell'Europa

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: